La panoramica contemporanea

SEO e Responsive Design sono due facce della stessa medaglia: saperle gestire entrambe è il primo passo verso un sito web di successo.

Una recente ricerca ha portato alla luce il fatto che, dal 2014, il numero di coloro che navigano su internet da dispositivo mobile (quindi smartphone o tablet) ha superato il numero degli utenti che si connettono da PC fisso o laptop. Google, da sempre all’avanguardia nell’intuire le innovazioni del futuro, aveva già avvertito nel 2012 tecnici e sviluppatori, mettendoli in guardia sulla necessità di creare siti web che potessero essere consultati agevolmente sia da PC che da dispositivo mobile. Nasceva l’era del responsive design.

Che cos’è il responsive design e quali vantaggi offre

Per responsive design (‘grafica adattabile’, o ‘reattiva’) si intende la parte grafica di un sito web che è in grado di adattarsi agli schermi di ogni macchina. I vantaggi che questa tecnologia offre sono presto detti: oltre a poter garantire agli internauti una più agevole lettura dei contenuti sugli schermi dei dispositivi mobili – che, per quanto si “allarghino” sempre di più rimangono comunque più piccoli di quello di un PC – chi dispone di un sito responsive non dovrà più preoccuparsi di creare due URL differenti per sito desktop e sito mobile. Il vantaggio non è di poco conto: disponendo di un URL unico, tutte le visite sul sito faranno riferimento ad un solo indirizzo, anziché essere “spezzate” e “distribuite” fra più URL differenti.

Ne consegue una migliore indicizzazione della pagina web e, in ultima analisi, una maggiore facilità di poter essere trovati a seguito di una ricerca. In questo modo ogni navigante diventa un potenziale cliente, e non si corre il rischio di escludere una categoria (ad esempio, coloro che navigano solo da smartphone) a vantaggio di un’altra.

SEO e Responsive Design

Un sito più social

Trattandosi di un qualcosa che strizza fortemente l’occhio alla navigazione mobile, ovvero quella che più avvicina l’utente al mondo dei social network, un sito che ben si visualizza su uno smartphone o un tablet gode di notevoli vantaggi in termini di condivisibilità. Si tende infatti, ad esempio, a sostituire i vecchi link scritti per esteso con dei più pratici pulsanti, che permettano all’utente una più agevole fruizione della pagina. E una pagina più fruibile diventa di conseguenza una pagina che avrà più possibilità di essere condivisa. Anche per questo motivo il responsive design nasce in seno ai tempi che cambiano ed ha la caratteristica implicita di godere di una migliore integrazione con le interfacce dei social network.
Ecco dove SEO e Responsive Design si incontrano!

Amtopweb e il responsive design

Amtopweb può creare per te e per la tua azienda un sito web che risponda ai massimi standard di responsive design, affinché il tuo sito risulti non solo piacevole da leggere su qualsiasi terminale, ma anche funzionale e competitivo in ottica SEO e di indicizzazione. Per realizzare il tuo sito responsive, o solo per ricevere ulteriori informazioni, non esitare a contattarci all’indirizzo info@amtopweb.com, un team di esperti sarà a tua disposizione per forniti tutto il supporto tecnico di cui hai bisogno.